Ho scoperto presto che non si può cambiare il mondo. Il meglio che si possa fare è imparare a convivere in equilibrio con esso. (Henry Miller)

Il leader in equilibrio - tecniche di sviluppo personale


Ho scoperto presto che non si può cambiare il mondo. Il meglio che si possa fare è imparare a convivere in equilibrio con esso. (Henry Miller)

Il prossimo 17 aprile ci aspetta una bellissima giornata live. In compagnia di Leonardo MIlani parleremo di equilibrio, tensioni e opportunità. Nello specifico capiremo come trasformare stress e pressioni psicologiche in possibilità di crescita; come vincere senza lasciarsi travolgere dai ritmi incalzati e frenetici.

Per allietare l’attesa dell’evento abbiamo fatto qualche domanda al nostro trainer.
Buona lettura!

Chi è Leonardo Milani?

Di base sono uno Psicologo, mi occupo di psicologia del benessere e sono iscritto all'Ordine degli Psicologi dell'Emilia Romagna. Tanti però mi conoscono per essere il Mental Trainer della Pattuglia Acrobatica Italiana, le Frecce Tricolori. 
Ho insegnato Leadership Interiore presso l'Istituto Studi Militari Aeronautici dell'Aeronautica Militare Italiana e sono stato docente per alcuni anni di "Psicologia dell'organizzazione" al Corso di Laurea in Scienze Aeronautiche della Facoltà di Scienze Politiche presso l’Università di Firenze. Da parecchi anni mi occupo della formazione di atleti, soprattutto in campo calcistico e motoristico.

Leader si nasce o si diventa?
Leader si nasce per la minima parte e si diventa attraverso le pratiche formative di sviluppo personale.

É davvero possibile rimanere in equilibrio?
Certamente è possibile rimanere in equilibrio, soprattutto quando si lavora su di sé risolvendo i trascorsi che hanno provocato turbolenze e cattive convinzioni.

Che relazione hanno equilibrio e autostima?
Abbastanza stretto, dieri. Certamente è più facile che una persona con autostima possa avere un certo equilibrio perché affronta le situazioni con maggiore consapevolezza, sicurezza e padronanza.

Quanto conta l'ascolto personale nella fase di crescita?
L'ascolto è essenziale per poter trovare quella consapevolezza che innesca il processo di cambiamento: chi non ascolta (e non si ascolta) non sa esattamente cosa migliorare. Non attiva la "Bibbia" del cambiamento, che contiene tre passi fondamentali per la crescita.

A chi si rivolge il corso?
A tutti coloro che desiderano essere padroni della propria vita e delle proprie azioni.

2 commenti

Laedership VS Status

C'è differenza tra essere un leader, che guida in virtù dell'autorità che altri gli hanno conferito, e un capo che guida dei subordinati in virtù dell'autorità che ha ricevuto dall'esterno.

consapevolezza

Francesco Salvato: una vita passata tra acque in movimento

La mia è una ricerca continua di relazione con l’acqua che scorre sotto al mio kayak. Devo ascoltarla, adattarmi, trovare l’armonia e rimanere in equilibrio.

storie